Fiera dell'EdiliziaEntra nel vivo il programma di alternanza Scuola – Lavoro per le classi terze e quarte del Geometra al Foscolo di Teano. Grazie ai docenti Conte e La Vedova una cinquantina di alunni delle classi terze e quarte dell'indirizzo Costruzione- Ambiente e Territorio faranno esperienza di scuola – lavoro presso la Fiera dell'Edilizia di Bologna.Il Programma del viaggio di istruzione, prevede quattro giorni in fiera oltre alla visita alla civita di Bagnoreggio e all'Eurochocolate di Perugia. 

Come dire prima il dovere e poi il piacere del cioccolato perugina. “Costruire sicuro, Costruire sostenibile e Progettare innovativo: possono essere riassunte così – spiega il preside del Foscolo Paolo Mesolella, le linee principali sulle quali si sviluppa il SAIE – Salone dell’Industrializzazione Edilizia – che si tiene alla Fiera di Bologna dal 19 al 21 ottobre 2016, al quale saranno presenti, quest’anno, anche gli alunni del triennio del settore Geometra della nostra scuola

“Il tema dell’edizione 2016 è impegnativo, difficile ma affascinante: Better Building and Smart Cities. Un tema ripreso dal nome che l’amministrazione USA e il Presidente Barack Obama hanno dato al nuovo programma federale per il rilancio di una politica edilizia ecosostenibile. Per gli studenti sarà un momento di formazione professionalizzante e un’ottima opportunità di entrare in contatto con il mondo delle costruzioni e con le più recenti innovazioni nel campo dell’edilizia, delle sue componenti e delle attuali problematiche legate alla bioedilizia, al risparmio energetico e allesmart cities”.

Ma la formazione per  i futuri geometri non si ferma qui. La scuola ha stilato un ricco calendario con visite a industrie produttrici di ceramiche per l’edilizia e di elementi di arredo urbano, durante le quali gli studenti avranno la possibilità di seguire l’intero processo produttivo.

Vai all'inizio della pagina