Venerdì 9 febbraio scorso trentuno studenti del triennio liceale di Teano e Sparanise, allievi dei professori Guglielmo De Maria e Grazia Manno, hanno partecipato alle selezioni d'Istituto della 26^ edizione delle  Olimpiadi di Filosofia, promosse dalla Società Filosofica Italiana sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. I quattro studenti vincitori (due per la sezione in lingua italiana e due per quella in lingua straniera), parteciperanno alle selezioni regionali. 

La commissione esaminatrice è rimasta entusiasta per la serietà, l'interesse e le competenze filosofiche dimostrate dagli allievi partecipanti.  La prova scritta ha previsto una sezione in lingua italiana, una sezione in lingua inglese e quattro differenti tipologie di tracce:  teoretica,  gnoseologica, politica ed esistenzialistica, con riferimenti a testi di Eraclito, John Locke, Benjamin Constant, Arthur Schopenhauer. La Commissione di valutazione ha stilato la graduatoria di merito in base al punteggio riportato dai candidati. Il base al quale parteciperanno alla fase regionale i seguenti studenti:  Izzo Raffaele (classe 3^A Liceo Classico) e  Tella Chiara (classe 5^A Liceo Scientifico) per la sezione in Lingua italiana e le alunne La Prova Alice (classe 3^A Liceo Classico) e  Di Chiara Irene (classe 5^B del Liceo Scientifico Scienze Applicate) per la sezione in lingua inglese.

Vai all'inizio della pagina