Da qualche giorno è apparsa sul sito on line del Foscolo di Teano, la piattaforma Redooc  per il potenziamento della didattica della Matematica.

Piattaforma E-learning per la Matematica

Grazie alla prof.ssa Pasqualina Canzano, infatti, le classi del Liceo Scientifico Scienze Applicate avranno la possibilità di approfondire la matematica giocando. Con la piattaforma redooc, infatti, la matematica diventa uno sport e come tutti gli altri sport per imparare bisogna allenarsi. Così è nata Redooc.com, la palestra della matematica più grande d’Italia. Una palestra che è stata utilizzata quest’anno scolastico in tutta Italia da 100 scuole secondarie che hanno riportato risultati positivi ed un miglioramento nei risultati in matematica, con voti più alti e meno debiti”. Redooc.com è una piattaforma di didattica digitale della matematica che promuove una didattica innovativa e ripensa completamente il modo di insegnare e imparare le materie STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica). Uno strumento vicino ai ragazzi, abituati a passare molto tempo in compagnia della tecnologia: smartphone, tablet, computer… Ma è uno strumento utile anche per i professori per il potenziamento e l’inclusione, perché misura i risultati degli alunni, con la possibilità di personalizzare le attività in classe e a casa in base ai loro punti di forza e di debolezza. 

 

Redooc.com propone contenuti di matematica divisi tra aritmetica e algebra, geometria, dati e previsioni, relazioni e funzioni secondo le Indicazioni Nazionali. Inoltre contiene le prove Invalsi, le simulazioni di maturità di matematica e fisica; le prime lezioni di Fisica, Scienze e di Educazione Finanziaria. Presenta anche due sezioni di  Laboratori e Giochi, dove la matematica diventa un quiz. L’uso di Redooc è efficace perché i concetti matematici sono spiegati in brevi video lezioni, scritte e narrate,, tra esempi di situazioni concrete, gli studenti si rendono conto di quanto sia utile la matematica anche nella vita quotidiana. Gli Esercizi  sono spiegati, con domande a risposta multipla, domande a risposta aperta, in 3 livelli di difficoltà crescente, con 2 tentativi per ogni domanda. Ogni esercizio permette di guadagnare gettoni, che possono essere spesi per acquistare gli avatar. Il Profilo utente mostra il dettaglio di tutte le attività svolte con i risultati.  Il Profilo Professore mostra la situazione di attività e risultati delle singole Classi Virtuali e il dettaglio dei singoli studenti, le specifiche aree di forza e di debolezza; permette di assegnare compiti a casa e gestire le verifiche in classe. La piattaforma ospita anche delle sezioni informative dedicate ai Docenti dove trovare tante informazioni e spunti di didattica digitale, basati su esperienze concrete, ai Genitori, ricca di informazioni e consigli per lo studio dei figli e per l’orientamento e la scelta delle scuole, agli Studenti con suggerimenti su come studiare in modo efficace “I Professori – spiega il preside del Foscolo Mesolella, possono usare Redooc  con la LIM, il PC o il tablet) per sperimentare in classe e a casa i nuovi metodi di didattica digitale (flipped classroom, peer to peer, teach to learn,…). Gli studenti, invece, possono usare Redooc su PC, tablet e smartphone, anche in autonomia per ripassare con i video e gli esercizi spiegati prima di una verifica , capire meglio e approfondire un concetto matematico, fare i compiti ed esercitarsi con le domande a risposta multipla, tutte spiegate.

Link alla Piattaforma (accessibile anche da HOMEPAGE)

Vai all'inizio della pagina